+39 348 9906459

Lun - Sab 8.00 - 18.00 Domenica CHIUSO

Top

Il grattacielo che si muove: l’ultima stravaganza a Dubai

Diciamo sin da subito che questo grattacielo non è il luogo adatto per vivere se soffrite di vertigini o giramenti di testa! Ci troviamo a Dubai e il progetto si chiama Dynamic Architecture. Grazie a particolari tecniche costruttive i grattacieli dovrebbero infatti in grado di muoversi e di modificare costantemente la propria forma. Per esempio per seguire il movimento del Sole o del vento o, più semplicemente, per offrire a chi li occupa panorami sempre nuovi. Di per sè l’idea non è neanche tanto malvagia: sappiamo benissimo quanto conta l’esposizione di un appartamento nei confronti del sole!

Dovrebbe funzionare in questo modo: ogni piano della torre è autonomo e può ruotare su se stesso di 360° indipendentemente da ciò che succede sopra o sotto. Il risultato è che, visti da fuori, questi grattacieli sono vere e proprie sculture alte centinaia di metri in continuo movimento. La costruzione di questi futuribili edifici utilizza tecnologie assolutamente innovative: ogni piano della torre è un insieme di moduli prefabbricati che vengono costruiti all’interno di stabilimenti con processi di tipo industriale.