+39 348 9906459

Lun - Sab 8.00 - 18.00 Domenica CHIUSO

Top
 

Venezia

Venezia è una delle città più famose d’Italia e del mondo. Si tratta di un luogo unico e che merita senza dubbio di essere visitato almeno una volta nella vita.

Poche città hanno così tanto da offrire per quanto riguarda arte e storia, essendo al contempo location uniche per originalità e bellezza.

Venezia è una città sospesa tra cielo e mare, un luogo magico che sembra immutato nel tempo, ma che in realtà cambia come qualsiasi altro, pur restando in molti casi fedele alle sue secolari tradizioni.

Capoluogo dell’omonima città metropolitana e della regione Veneto, Venezia ospita importanti eventi internazionali, come grandi mostre d’arte, concerti, la Biennale e la Mostra del Cinema (al Lido).

Ricca di arte antica e moderna come poche altre, Venezia è quindi anche molto attenta al contemporaneo, con importantissimi eventi che si trasformano in vetrine di respiro internazionale.

Leggi Ancora su Venezia

È impossibile individuare una sola ragione che dovrebbe spingervi a visitare questa città, ce ne sono infatti moltissime: la sua architettura, la sua storia, i musei, i palazzi, i canali, l’enogastronomia e il particolare life style dei suoi abitanti.

A Venezia è possibile incontrare studenti, turisti e viaggiatori da ogni parte del mondo, ma la città non è un museo o un parco divertimento, è abitata e vissuta, ha le sue attività commerciali e il turismo non è la sua unica vocazione.

Da tutte le maggiori città italiane e estere ci sono voli per Venezia, anche con compagnie low cost e trovare un alloggio in città non è certo complicato, visti i suoi tanti hotel, oltre ad altre soluzioni, come appartamenti, B&B e ostelli.

Prenota il tuo hotel a Venezia: tariffa minima garantita!
Cosa Vedere a Venezia

Cosa vedere a Venezia

Redigere una lista di cosa vedere a Venezia è quasi impossibile, viste le tante bellezze che questa città custodisce, come un vero e proprio scrigno di tesori.

Iniziamo dando qualche numero: Venezia è divisa in 6 sestieri. In tutto è composta da 166 piccole isole unite tra loro da 423 ponti, dei quali solo 4 consentono di passare da una parte all’altra del Canal Grande (la principale via d’acqua della città) che consigliamo di percorrere almeno una volta in vaporetto.

A Venezia ci sono 256 pozzi e 142 fontane, i campi sono 135, mentre c’è una sola piazza, quella dedicata a San Marco. Le corti sono 380, le chiese 128, mentre le calli (ovvero le tipiche stradine) sono ben 1198.

Se pensavate che un giro in Piazza San Marco bastasse a poter dire di aver visto Venezia dovete quindi ricredervi, la città ha moltissimo da offrire, sia lungo i percorsi maggiormente turistici che nelle zone definite “minori”.

Visitando Piazza San Marco, ad ogni modo, potrete vedere alcuni dei più noti luoghi di interesse della città, tra i quali spiccano senza dubbio la sua Basilica, Palazzo Ducale, il Campanile, il Ponte dei Sospiri, la Torre dell’Orologio, la Biblioteca Nazionale Marciana e il Museo Correr.

Un altro simbolo della città è il Ponte dei Rialto, nel sestiere di San Polo. Facilmente raggiungibile, anche a piedi, da Piazza San Marco.

Il Ponte di Rialto è uno dei quattro sul Canal Grande, assieme a quello degli Scalzi (vicino alla stazione ferroviaria di Santa Lucia), dell’Accademia e al contemporaneo ponte della Costituzione, realizzato su progetto dell’architetto spagnolo Santiago Calatrava.

Se amate l’arte contemporanea visitate la Peggy Guggenheim Collection, splendido museo sul Canal Grande con sede a Palazzo Venier dei Leoni, tra le Gallerie dell’Accademia e la Basilica di Santa Maria della Salute.

Tra i musei che consigliamo di visitare ci sono le Gallerie dell’Accademia, dove potrete ammirare opere di gradi artisti veneti, come Bellini, Carpaccio, Giorgione, Veronese, Tintoretto, Tiepolo, Tiziano, Canaletto, Guardi, Bellotto e Longhi. Oltre a capolavori di Mantegna, Piero della Francesco, Crivelli, Luca Giordano, Memling e perfino Leonardo da Vinci.

Tra le chiese, oltre alle citate Basilica di San Marco e alla Chiesa della Madonna della Salute, consigliamo una visita alla monumentale Basilica dei Frari, che nella sua abside custodisce l’Assunta dipinta da Tiziano.

È possibile ideare infiniti percorsi, in ognuno dei 6 sestieri di Venezia, o anche a cavallo tra due o più di questi. Molto dipenderà dai vostri interessi. Inoltre anche vangando senza meta per la città potrete imbattervi in tantissime curiosità e in straordinarie opere d’arte.

Come se non bastasse potreste anche lasciare Venezia e visitare alcune delle sue tante isole. Tra le maggiori ricordiamo: la giudecca, il Lido, Burano, famosa per la lavorazione dei merletti e per le sue case colorate, Murano, nota in tutto il mondo per la produzione di oggetti in vetro e Torcello, tra gli insediamenti più antichi della laguna nord.

Se volete scoprire Venezia dall’acqua avrete varie possibilità, come effettuare un economico traghetto in gondola o un più impegnativo giro con la stessa, magari lungo il Canal Grande. Se volete spostarvi in vaporetto vi consigliamo di informarvi sul costo dei biglietti giornalieri o settimanali, in base alle vostre esigenze, potreste risparmiare parecchio. C’è poi anche la possibilità di prendere un taxi, naturalmente parliamo sempre di barche.

Avrete anche modo, tramite le proposte di diverse associazioni, di sperimentare la voga alla veneta o di effettuare delle escursioni di gruppo in canoa o SUP, per i canali, un’esperienza senza dubbio interessante, che offre un punto di vista insolito sulle bellezze della città.

Prenota i migliori hotel di Venezia alle tariffe più convenienti
Dove Mangiare a Venezia

Dove mangiare a Venezia

L’Italia è apprezzata nel mondo anche per la sua straordinaria enogastronomia, anche a Venezia potrete gustare autentiche prelibatezze.

Così come trovare un hotel a Venezia non è certo difficile, anche trovare un posto dove mangiare non richiede sforzi o lunghe ricerche. Dovrete però imparare a distinguere i locali che si rivolgono principalmente ai turisti da quelli più autentici, dove gli stessi Veneziani si concedono un pasto o un aperitivo con gli amici. Facendolo potrete risparmiare senza assolutamente rinunciare alla qualità.

A Venezia ci sono ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, pub e bar di tutti i tipi, non avrete difficoltà a trovare la cucina che maggiormente apprezzate. Se però volete sperimentare qualcosa di tipicamente veneziano vi consigliamo un’osteria o un “bacaro”, il classico bar della città.

Nei bacari potrete gustare dei “cicchetti”, con un buon bicchiere di vino o uno spritz, tra i più classici aperitivi veneziani. I cicchetti sono saporiti assaggini, come polpette, crostini e simili. Se invece dopo aver camminato ore per le calli volete qualcosa di più sostanzioso segnaliamo alcuni dei piatti tipici della tradizione veneziana: risi e bisi (risotto con piselli), sarde in saor (sardine fritte con cipolla), sepe (seppie) e naturalmente il fegato alla veneziana.

Se cercate una location elegante e atmosfere d’altri tempi, provate le Bistrot De Venise in Calle dei Fabbri, nel Sestiere San Marco, non lontano dalla Piazza.

Se siete o vi sentite giovani e desiderate partecipare alla movida veneziana, recatevi in Campo Santa Margherita per l’aperitivo. Qui quasi tutte le sere trovate molti studenti universitari e autentici veneziani.

Se avete voglia di dolci, o magari solo di un buon caffè segnaliamo invece la pasticceria Tonolo, in Calle San Pantalon, nel sestiere di Dorsoduro.

Se non rinunciate alla cucina etnica, neppure mentre siete in giro per le città d’arte italiane, vi suggeriamo di mangiare al Gam Gam, ristorante Kosher nel Ghetto di Venezia. Dopo aver gustato i suoi piatti, potreste visitare la sinagoga o altri luoghi di interesse nelle vicinanze.

Prenota i migliori hotel di Venezia alle tariffe più convenienti
Dove Dormire a Venezia

Dove dormire a Venezia

La lista di alberghi a Venezia è veramente lunga e riportarla qui sarebbe poco utile, cercheremo invece di suggerirvi alcuni posti dove dormire in città, variando l’offerta, così da andare incontro a diversi budget di spesa.

A Venezia c’è il primo hotel d’Italia con ben 7 stelle, si tratta dell’Aman Canal Grande Venice Resort. Se non badate a spese e volete coccolarvi al meglio fateci un pensierino.

Lungo i percorsi maggiormente turistici è possibile imbattersi in hotel a 5 stelle, ma anche in B&B e alberghi economici. Grazie a servizi come Airbnb è oggi ancora più facile trovare moltissime alternative, decisamente interessanti, per alloggiare a Venezia, in base alla propria disponibilità ed esigenze.

Nel caso in cui la soluzione di un appartamento vi interessi, ci sentiamo di consigliarvi i nostri appartamenti privati a Venezia Good Wine Apartments. Si tratta di 5 appartamenti di nuovissima costruzione (2016) situati nello storico sestiere di Cannaregio.

La posizione di questi appartamenti è decisamente strategica anche se arrivate dall’aeroporto Marco Polo, in quanto, dopo aver preso l’Aliguna, potrete raggiungere in 27 minuti la fermata “Orto” e sarete da noi in soli 5 minuti a piedi.

Queste nostre case vacanza a Venezia sono ideali per coppie oppure piccole famiglie. Gli appartamenti sono composti da: camera doppia, un soggiorno con divano letto, un bagno privato e un angolo cottura.

Alcuni appartamenti hanno anche una comoda terrazza con vista sulla laguna. Tutti sono dotati di Wi-Fi Gratuito e hanno il notevole vantaggio di avere un ascensore che è una vera rarità nel centro storico di Venezia. Se siete interessati non esitate a contattarci direttamente oppure ad andare sul sito degli appartamenti per scoprire di più ed eventualmente prenotare subito online.

Venezia non è una città particolarmente economica, ma conoscendola un po’ è comunque possibile godere della sua grande bellezza senza per forza indebitarsi.

Non è facile trovare ostelli economici in città, ma alla Giudecca c’è l’Ostello Della Gioventù, l’unica struttura AIG di Venezia. Per alloggiarvi bisogna essere soci, ma il costo della tessera è di appena 3 euro l’anno.

Qualunque sia la vostra scelta, vi ricordiamo sempre di prenotare per tempo e di tenere conto delle recensioni lette online, così da evitare spiacevoli sorprese.

Prenota i migliori hotel di Venezia alle tariffe più convenienti

Il tuo Hotel a Venezia



Booking.com

Offerte Speciali Hotel



Booking.com

Prenota il tuo volo

Ultimi Articoli su Venezia