+39 348 9906459

Lun - Sab 8.00 - 18.00 Domenica CHIUSO

Top
 

New York

New York, la città che non dorme mai

Nota come la grande mela o la città che non dorme mai, New York è tra le mete turistiche più amate al mondo. Si tratta di una città straordinaria, bellissima, ricca di storia e fermento culturale. Potremmo considerarla una sorta di capitale del mondo.

Durante il corso degli anni la città di New York si è guadagnata la sua straordinaria fama ed è oggi tra le più amate da turisti e viaggiatori provenienti da ogni angolo del pianeta.

A New York tutti sono sempre di corsa, indaffarati, si muovono verso la loro prossima meta senza sprecare un secondo. Forse il vedere la massa anonima di gente che scorre per le strade è un po’ triste, sapendo che non si ferma nemmeno ad ammirare lo spettacolo che offre loro la città.

Quando visiterete New York, non potrete fare a meno di sentirvi coinvolti dal suo ritmo frenetico. Le cose da guardare non vi mancheranno di sicuro e scoprirete ben presto che ciò che verrà meno sarà il tempo per poter visitare ogni luogo interessante, tra le mete da non perdere elenchiamo: la Statua della Libertà, l’Empire State Building, Central Park, il Metropolitan e naturalmente Times Square, ma ce ne sono moltissime altre.

Leggi Ancora su New York

Molti turisti in visita a New York dichiarano di sentirsi da subito a casa loro, questo è dovuto dall’urbanistica di una città che per quanto smisurata non è particolarmente complessa da visitare. Va poi detto che moltissime strade di New York e alcuni dei suoi più noti grattacieli, sono apparsi in tantissimi film e serie tv, pertanto è quasi normale avvertire un senso di familiarità dopo che ci si trova a percorrere strade viste già decine o magari centinaia di volte.

Prenota il tuo hotel a New York: tariffa minima garantita!
Cosa Vedere a New York

La Statua della Libertà

La Statua della Libertà è uno dei simboli più noti di New York e un’icona universalmente riconoscibile.

Donata agli Stati Uniti dalla Francia ed inaugurata nel 1886, questa statua (alta ben 93 metri) è uno dei monumenti più noti degli USA e del mondo intero.

Situata all’entrata del porto sul fiume Hudson, nella baia di Manhattan, sulla rocciosa Liberty Island, questa statua è una delle mete turistiche più visitate del mondo. Se avete mille cose da fare e vedere a New York potreste limitare la vostra visita alla Statua della Libertà, senza sbarcare a Liberty Island, ma restando su uno dei battelli che fanno il giro della baia. Questo vi farà risparmiare tempo, visto che spesso c’è molta coda per salite sulla statua. Potrete comunque vederla molto bene e fotografarla, dal battello.

The Metropolitan Museum of Art

New York ha musei famosi in tutto il mondo, come il Metropolitan Museum of Art. La sua sede principale si trova sul lato destro di Central Park, mentre quella secondaria, dedicata all’arte medievale, si trova a Fort Tryon Park, sull’isola di Manhattan.

La collezione permanete del Metropolitan contiene più di due milioni di opere d’arte, suddivise in diciannove sezioni. Visitandolo potrete ammirare opere risalenti all’antichità greca, romana o egizia, così come anche dipinti e sculture di quasi tutti i più grandi maestri Europei e naturalmente una vasta collezione di arte statunitense.

Tra gli altri musei imperdibili di New York segnaliamo il Museum of Modern Art (conosciuto anche con l’acronimo MoMA), che si trova a Midtown Manhattan, sulla 53ª strada, tra la Quinta e la Sesta Avenue.

Molto bello anche il Solomon R. Guggenheim Museum, famosissimo nel mondo, oltre che per le opere in esso contenute, anche per l’originale struttura a spirale realizzata dal grande architetto Frank Lloyd Wright.

Central Park

Central Park è il più grande parco di Manhattan, a New York. Si trova nella Uptown, al centro tra i due quartieri residenziali dell’Upper West Side e dell’Upper East Side, che devono il loro nome proprio alla loro posizione rispetto al parco.

Il parco fu aperto al pubblico nel 1856 e venne progettato da Frederick Law Olmsted e Calvert Vaux. Oggi rappresenta un’oasi di pace in una delle città più frenetiche al mondo.

A Central Park vengono anche ospitati importanti eventi, come vari concerti e la festa di Mezzaestate. A Central Park c’è poi il traguardo della popolare Maratona di New York.

Times Square

Times Square è una delle piazze più famose e luminose al mondo. Visitarla di notte è uno spettacolo, ma anche durante il giorno ha un indiscusso fascino.

La piazza si trova in corrispondenza di uno dei maggiori incroci del distretto newyorkese di Manhattan, all’intersezione tra Broadway e la Seventh Avenue.

È famosa per le grandi insegne pubblicitarie, per i tanti locali, gli spettacoli e i negozi che ne fanno una delle mete turistiche più visitate di New York. Ad ogni ora del giorno e della notte vi troverete dei turisti, spesso italiani.

Prenota i migliori hotel di New York alle tariffe più convenienti
Dove Mangiare a New York

New York è una delle città più multiculturali e multietniche del mondo e questo come ovvio vale anche per la sua cucina. Vi si trovano ristoranti di tutti i tipi, tra i quali molti italiani.

Se però visitando New York siete alla ricerca di nuove esperienze e un piatto di pasta o una pizza non sono in cima alla vostra lista dei desideri, nessun problema, potrete spaziare dal chioschetto che prepara saporiti hot dog al lussuoso ristorante con menù francese.

Momofuku Ko

Tra i migliori ristoranti di New York c’è il Momofuku Ko, come avrete intuito dal nome si tratta di un locale che propone cucina asiatica, ma non solo ha in menù anche ottimi piatti messicani e italiani, oltre a succulenti hamburger a stelle e strisce.

Attenzione questo ristorante è molto conosciuto e avendo solo una trentina di coperti vi consigliamo di prenotare con un certo anticipo e di preparare la carta di credito.

Cosme

Questo locale si trova nel Flatiron District e propone una cucina messicana riveduta e corretta dallo chef Enrique Olivera.

In una location molto attenta alle scelte di design, potrete gustare deliziose tortillas, succosa carnitas di anatra e ovviamente guacamole e mezcal in quantità.

Shuko

Se per voi il sushi è una sorta di droga, New York è un’ottima destinazione per quanto riguarda numero e qualità di ristoranti giapponesi. Tra i tanti vi segnaliamo lo Shuko, nel Greenwich Village.

Questo locale è a metà strada tra cocktail bar e sushi bar, non è per nulla economico, ma vi renderà felici di spendere i vostri dollari, vista la grande qualità espressa dai suoi cuochi.

Prenota i migliori hotel di New York alle tariffe più convenienti
Dove Dormire a New York

The Watson Hotel

Un buon hotel a New York, in posizione centrale, dotato di parcheggio, ristorante e connessione Wi-Fi.

Nel prezzo della camera è compresa la colazione a buffet e sulla terrazza panoramica all’ultimo piano si trova una bella piscina.

Park Central Hotel New York

Questo albergo sulla Seventh Avenue ha un arredamento moderno e raffinato, camere comode un bar fornito e un centro fitness.

Dispone di parcheggio, Wi-Fi e aria condizionata, camere normali e lussuose suite.

Wellington Hotel

Il Wellington Hotel di New York è molto comodo come base d’appoggio per andare alla scoperta delle tante bellezze che ha da offrire la grande mela.

Nel prezzo della camera è compresa la colazione. Nelle camere c’è il Wi-Fi e la struttura dispone anche di un buon ristorante.

Il concierge è sempre disponibile a soddisfare ogni richiesta degli ospiti e dar loro utili informazioni per visitare la città.

Millennium Broadway New York Times Square

Ottima struttura nel centro di Manhattan. L’hotel si trova in un edificio moderno, di oltre 50 piani, negli spazi comuni offre Wi-Fi gratuito, mentre nelle camere il servizio è a pagamento.

Il personale è preparato e gentile e la vista, da molte delle camere è veramente memorabile.

Prenota i migliori hotel di New York alle tariffe più convenienti

Il tuo Hotel a New York



Booking.com

Offerte Speciali Hotel



Booking.com

Prenota il tuo volo

Ultimi Articoli su New York