+39 348 9906459

Lun - Sab 8.00 - 18.00 Domenica CHIUSO

Top
 

Milano

Milano tra arte, moda e vita notturna

Milano è una delle più importanti città italiane, spesso si parla del capoluogo lombardo come della capitale economica e finanziaria del Paese, oltre che di una delle città di riferimento per quel che riguarda moda e design.

Se avete in programma un viaggio a Milano potrete godervi arte, tendenze e vita notturna, oltre a concludere magari qualche buon affare.

Milano è anche la città dello shopping, meta di visitatori che arrivano da ogni parte d’Italia e del mondo, proprio per acquistare capi e accessori di noti brand o designer emergenti.

Tra i monumenti di maggiore interesse, ammirabili in centro, vi segnaliamo il Duomo, indiscusso simbolo della città, seguito a ruota dalla Basilica di Sant’Ambrogio. Milano ha una straordinaria forza accentratrice, è in grado di attrarre persone da ogni parte del mondo. Molti la scelgono per lavorare, altri semplicemente per divertirsi.

Leggi Ancora su Milano

Se siete dei turisti in questa vibrante città ecco alcune informazioni che certamente vi potranno tornare utili, su cosa vedere, cosa e dove mangiare e dove dormire a Milano.

Prenota il tuo hotel a Milano: tariffa minima garantita!
Cosa Vedere a Milano

Oltre al citato Duomo, capolavoro dell’architettura gotica, segnaliamo Galleria Vittorio Emanuele, noto passaggio coperto che collega Corso Vittorio Emanuele II a Piazza Beccaria.

La Galleria è molto conosciuta ed apprezzata in quanto ospita eleganti negozi e locali, fin dalla sua inaugurazione fu un importate luogo di ritrovo per i milanesi e non solo, tanto che s’è guadagnata il soprannome di “salotto di Milano“. Costruita in stile neorinascimentale, è tra i più celebri esempi internazionali di architettura del ferro e rappresenta al meglio il concetto di galleria commerciale che si aveva nell’Ottocento.

Tra le opere d’arte che a Milano non dovreste proprio farvi scappare segnaliamo Il Cenacolo di Leonardo da Vinci conservato nell’ex-refettorio rinascimentale del convento adiacente al santuario di Santa Maria delle Grazie. L’Ultima cena dipinta da Leonardo su una parete del refettorio è una delle opere d’arte più conosciute al mondo ed è stata oggetto di importanti interventi di restauro, avendo notevoli problemi conservativi, a causa della tecnica sperimentale usata dal genio toscano per realizzarla.

Se amate l’opera visitate il Teatro alla Scala, un vero tempio della musica lirica. Considerato a ragione uno dei più prestigiosi teatri al mondo, ospita da oltre 230 anni i principali artisti della musica classica, a livello internazionale.

Se castelli e fortificazioni in genere, vi affasciano, visitate il Castello Sforzesco, mentre se la vostra passione è la pittura non dimenticatevi di visitare la Pinacoteca Ambrosiana, fondata da Federico Borromeo nel 1618, nei pressi dell’omonima biblioteca. La Pinacoteca custodisce, tra gli altri, alcuni noti capolavori di Caravaggio.

Se volete scoprire una Milano un po’ diversa vi consigliamo un giro dei Navigli, canali navigabili realizzati per mettere in comunicazione il lago Maggiore, quello di Como e la Svizzera.

Lungo i canali trovate molti negozi e locali interessanti, che renderanno il vostro percorso ancor più divertente e stimolante.

Concludiamo questa breve lista di suggerimenti con il giardino della Villa Belgiojoso Bonaparte chiamato anche giardino della Villa Comunale o giardino della Villa Reale, uno splendido parco storico di Milano.

Naturalmente oltre al giardino, se ne avete modo, visitate anche la Villa, che è uno dei principali monumenti del neoclassicismo milanese e custodisce al suo interno importati opere di artisti del calibro di Luigi Acquisti ed Antonio Canova.

Prenota i migliori hotel di Milano alle tariffe più convenienti
Dove Mangiare a Milano

Milano è una grande città multietnica e multiculturale, dove è possibile gustare piatti da ogni parte del mondo. Se dopo aver percorso km, magari a piedi, tra shopping e itinerari culturali, vi sentite affamati, non avrete difficoltà a trovare il luogo adatto dove riposarvi e ritemprarvi, gustando i vostri piatti preferiti o qualcosa di nuovo e magari perfino sorprendente.

Nonostante non sia certo una città di mare, a Milano si trova il Mercato Ittico all’ingrosso più importante d’Italia. Si tratta del migliore per quantità, qualità e freschezza dei prodotti commercializzati. Se volete andare a mangiar pesce in un ristorante milanese fatelo quindi con la massima tranquillità.

All’ombra della Madonnina è possibile anche trovare un’ottima pizza napoletana. In via Cadore consigliamo Marghe, dove gustare pizze dall’impasto molto digeribile e dai gustosi condimenti. Anche se quel giorno ci sarà la nebbia, vi sentirete per un attimo come all’ombra del Vesuvio.

Se preferite lo street food e lo volete italiano e fatto ad arte, magari con carne biologica sapientemente grigliata, provate: Mangiari di Strada, un vero angolo di paradiso per buongustai a Lorenteggio (zona Sud di Milano). Lo street food è di moda, ma a Milano è anche una radicata tradizione, capace di rinnovarsi e dare sempre nuovi spunti di notevole interesse.

Se avete un budeget limitato, ma non volete rinunciare ad un buon pasto vi suggeriamo l’Osteria dell’Acquabella, dove assaggiare autentici piatti meneghini annaffiati da dell’ottimo vino. Attenti però a quante e quali bottiglie stappate o il conto potrebbe lievitare non poco.

Merita senza dubbio una menzione poi Al Mercato, ovvero tre indirizzi e tre format diversi: un ristorante-hamburgeria, da cui tutto ha avuto inizio, un Taco Bar sui Navigli e un ristorante asian-fusion perfetto per chi segue gli ultimi trend, anche in fatto di cibo.

Il Mam – Milano Amore Mio è un ottimo ristorante vegetariano in via Muratori. Un ambiente ideale per pranzi, aperitivi e cene: sane, leggere e tutto sommato economiche, almeno per gli standard di Milano.

Format del tutto originale per il Ristorante Rubacuori by Venissa dell’hotel Château Monfort. Nel suo Brunch Privèe potete trovare un buffet dedicato per ogni singolo tavolo con i piatti della settimana preparati da chef giovani e molto talentuosi.

Molto interessanti ci paiono poi i brunch esotici, con le delizie indiane del Tara e le proposte cinesi targate Dim Sum. A Milano è possibile gustare un autentico caleidoscopio di portate sempre diverse, in locali spesso molto attenti non solo alla qualità del cibo, ma anche al design degli interni e a ogni minimo dettaglio.

Prenota i migliori hotel di Milano alle tariffe più convenienti
Dove Dormire a Milano

Se avete già prenotato un volo per Milano o raggiungerete la città in treno o in auto, ma ancora non sapete dove alloggiare, vi suggeriamo alcune interessanti soluzioni.

Sappiate comunque che a Milano troverete alberghi, B&B, appartamenti e ostelli per ogni esigenza, in base alla zona di vostro interesse, al vostro budget e ai vostri gusti. Trovare un posto per dormire a Milano non è certo un grosso problema, basta organizzarsi un po’ e fare qualche ricerca, senza possibilmente aspettare l’ultimo minuto, in particolare quando ci sono importanti eventi che attirano molti visitatori.

Iniziamo la nostra piccola selezione di alberghi a Milano con il Carlton Hotel Baglioni, in via Senato 5. Questo albergo è perfetto sia per un viaggio d’affari che se volete fare i turisti con un certo stile. Si trova nel cuore del quadrilatero della moda, a pochi passi dal Duomo e dal Teatro alla Scala. È molto comodo anche se siete nel capoluogo lombardo per fare shopping, vista la sua vicinanza ad alcune vie molto amate dalle fashion victim più incallite.

Il Four Seasons Hotel Milano, in via Gesù 6 è ricavato in un ex convento del ‘400 e si trova in uno dei quartieri storici della città. Se cercate un luogo tranquillo e al contempo molto elegante in cui soggiornare sarà perfetto per voi.

Proseguiamo con Palazzo Parigi, al numero 1 di Corso di Porta Nuova. Un hotel che accoglie i suoi ospiti tra antichi arredi, marmi pregiati e incredibili opere d’arte. Dispone anche di una splendida SPA, nella quale rilassarsi e ritemprarsi dopo una lunga giornata passata a girare per la città, andando alla scoperta delle sue tante bellezze.

Se cercate un ambiente particolarmente modaiolo ed effervescente, il 3rooms in Corso Como, potrebbe essere perfetto per voi. Nei suoi spazi si respirano arte, fotografia, musica, letteratura e moda.

L’Armani Hotel in via Manzoni 31 è caratterizzato dallo stile razionalista di un edificio con linee austere, ordinate e che sposano con successo i più moderni impianti hi-tech. Gli arredi sono molto curati, dispone di un business centre aperto 24 ore su 24 e di una bella SPA.

Il Bulgari Hotels & Resorts Milano, in via Privata Fratelli Gabba è un’oasi inaspettata nel cuore culturale e commerciale della città. Sorge in un edificio del ‘700, reso sapientemente contemporaneo e che vanta un giardino di 4000mq, una SPA e uno spazio eventi.

Concludiamo con il My Bed Milano, in corso di Porta Ticinese 24 e Piazza San Babila 3. Questa struttura consente di dormire in pieno centro, a pochi minuti a piedi da piazza del Duomo, godendo del massimo confort e di grande cura per i dettagli, ad un costo decisamente accessibile.

Mobilio made in Italy, lenzuola e asciugamani griffati, pezzi di arredo ideati da architetti italiani, Wi-Fi e tablet in ogni camera, completano l’esperienza e vi faranno venire voglia di tornarci la prossima volta che andrete a Milano.

Prenota i migliori hotel di Milano alle tariffe più convenienti

Il tuo Hotel a Milano



Booking.com

Offerte Speciali Hotel



Booking.com

Prenota il tuo volo

Ultimi Articoli su Milano