+39 348 9906459

Lun - Sab 8.00 - 18.00 Domenica CHIUSO

Top
 

Amsterdam

Amsterdam, un mix perfetto di cultura divertimento e natura

Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi, è una delle mete turistiche più visitate e amate al mondo. Questa splendida città nell’Olanda Settentrionale, è nota anche come la Venezia del Nord e ha molto da offrire a varie tipologie di turisti e viaggiatori. Alcuni sono senza dubbio attratti dal suo distretto a luci rosse (De Wellen) e dai ben noti Coffee Shop, molti però apprezzano anche il suo splendido centro storico, solcato da canali, patrimonio dell’umanità e mirabile esempio di architettura rinascimentale.

Chi è interessato alla storia senza dubbio non mancherà di vistare il museo di Anna Frank, per gli amanti dell’arte ci sono invece il Rembrandt House Museum e il museo di Van Gogh, solo per citare i più noti.

Ad Amsterdam ci sono poi splendidi parchi e un’infinità di locali dove gustare piatti tipici della cucina olandese e di molti altri Paesi.

Leggi Ancora su Amsterdam

Ad Amsterdam è possibile visitare musei unici al mondo, come il FOAM (Museo della Fotografia), multietnici e coloratissimi mercatini (come quello dei fiori), è possibile navigare lungo i canali che si snodano tra le tipiche case olandesi e vi si trovano grandi parchi pieni di tulipani e musicisti.

Prenota il tuo hotel ad Amsterdam: tariffa minima garantita!
Cosa Vedere a Amsterdam

Cosa vedere ad Amsterdam

Le ragioni per visitare questa città sono davvero molte e le mete di interesse estremamente numerose, di seguito ve ne proponiamo una piccola selezione.

PIAZZA DAM

Si tratta di una grande piazza dove incontrare tantissimi olandesi e turisti da ogni parte del mondo, che si spostano a piedi, in bici o in tram. Questo luogo è il cuore pulsante della città. Sulla piazza si affacciano Palazzo Reale (Koninklijk Paleis), la Nieuwe Kerk (Chiesa nuova) e il Nationaal Monument (obelisco in memoria dei caduti della seconda guerra mondiale).

MUSEO VAN GOGH

Si tratta di una destinazione che consideriamo imperdibile, il bellissimo Van Gogh Museum. Uno dei musei più importanti della città, che sorge accanto al Rijksmuseum e allo Stedelijk Museum, dedicato all’arte moderna e contemporanea.

Van Gogh è uno degli artisti più famosi e apprezzati al mondo e proprio ad Amsterdam si trova la maggiore collezione delle sue opere. Se volete fare un’emozionante viaggio nella sua poetica, non c’è posto migliore.

TOUR DEI CANALI

Un’attività che potremmo definire classica per chi visita Amsterdam è rappresentata da un tour lungo i suoi canali. Potete costeggiarli in bicicletta o percorrerli in battello.

Visitando la città in questo modo capirete come mai viene definita la “Venezia del Nord”. Amsterdam vi conquisterà riflettendosi sull’acqua e vi lascerà senza dubbio dei ricordi magnifici.

CASA DI ANNA FRANK

La storia di Amsterdam si intreccia con quella della seconda guerra mondiale e dei suoi più tragici eventi. Alcuni edifici e luoghi della città, sono vere e proprie testimonianza di quel periodo. Tra questi spicca la casa di Anna Frank, nella quale è ancora visibile il nascondiglio della famiglia Frank, dal quale la piccola Anna scrisse il suo celebre diario.

RIJKSMUSEUM

Se amate l’arte visitate il Rijksmuseum, che ospita la più grande collezione di arte fiamminga del mondo. Si tratta di uno dei Musei più grandi della città ed è caratterizzato da un’architettura elegante e a tratti sorprendente.

È aperto tutti i giorni e come diverse altre attrazioni della città, offre ingresso gratuito per i minori di 18 anni.

MUSEO STEDELIJK

Se all’arte fiamminga preferite quella contemporanea, visitate il Stedelijk Museum, nel quale potrete ammirare capolavori di artisti del calibro di Picasso e Chagall, senza scordare interessanti pezzi di Design industriale.

Questo incredibile museo è aperto 365 giorni l’anno e il giovedì sera chiude alle 22:00, anche in questo caso gli under 18 possono visitarlo gratis.

VONDELPARK

Vondelpark per Ansterdam è come Central Park per New York. Vi trovate fiori, laghetti e ponticelli, o in altre parole una vera e propria oasi di tranquillità.

Il parco fa anche da location per concerti di musica jazz, spettacoli di danza e travolgenti performance acrobatiche.

Se visiterete Amsterdam in primavera o in estate troverete sempre moltissime persone al parco, intente a fare jogging, prendere il sole o suonare la chitarra seduti sull’erba.

IL MERCATO DEI FIORI

Il mercato dei fiori di Amsterdam (Bloemenmarkt) è qualcosa di unico. Si tratta di un mercato galleggiante, ricchissimo di colori e profumi. Si trova sul canale Singel, tra Koningsplein e Muntplein, trovarlo non sarà difficile, proprio seguendo il profumo. Oltre all’olfatto siamo certi appagherà anche la vostra vista.

IL QUARTIERE JORDAAN

Jordaan è uno dei quartieri più alla moda della città, potremmo definirlo un quartiere hipster, brulicante di caffè, gallerie d’arte e negozietti d’ogni tipo, oltre che delle classiche casette olandesi.

Durante la Festa del Re (a fine aprile) questo quartiere si trasforma in un grande mercato delle pulci, nel quale trovare ogni genere di oggetto da collezione.

Prenota i migliori hotel di Amsterdam alle tariffe più convenienti
Dove Mangiare a Amsterdam

Dove mangiare ad Amsterdam

L’enogastronomia di Amsterdam riflette alla perfezione il carattere liberale e multietnico di questa capitale europea.

Città portuale e dalla spiccata vocazione commerciale, Amsterdam ha assorbito nel tempo influenze culinarie di culture vicine e lontane.

Naturalmente ad Amsterdam potrete scoprire la cucina olandese, ma anche assaporare ogni tipo di preparazione internazionale.

Se avete poco tempo gli snack bars disseminati per la città potrebbero fare al caso vostro. Sono una soluzione pratica ed economica a qualsiasi ora del giorno e della notte. Si tratta di piccoli negozietti con vari distributori automatici.

Vi trovate alcuni snack molto popolai in Olanda, come patatine fritte con salse speziate, involtini di carne, crocchette al ragù, hamburger, noodles e arancini di riso.

Se al cibo da distributore preferite dello street food preparato al momento, avrete solo l’imbarazzo della scelta. Ad Amsterdam sono numerose le friggitorie e altre tipologie di locali specializzati proprio in street food.

Tra i cibi da passeggio più apprezzati dagli olandesi ci sono le frieten, ovvero patatine fritte accompagnate da vari tipi di salse. Anche il broodje haring, ovvero il panino con l’aringa, è un classico cibo da strada, molto facile da trovare in città e che vi consigliamo di provare almeno una volta.

L’Albert Cuyp Market, nel quartiere De Pijp e il De Foodhallen nel quartiere di Amsterdam Oud–West, sono mercati estremamente popolari, nei quali potrete gustare dell’ottimo street food.

Se siete invece alla ricerca di cibo biologico, visitate uno dei mercati rionali, dove trovate tutti i giorni tantissimi prodotti freschi e di provenienza locale, come frutta, verdura, formaggi e pane di ogni tipo, da quello di segale a quello speziato o arricchito da uvetta.

In città ci sono poi numerosi ristoranti animal-free per vegetariani e vegani e anche vari locali gluten-free, per i celiaci. Anche se avete particolari esigenze quindi non faticherete troppo a trovare il ristorante perfetto per voi.

Prenota i migliori hotel di Amsterdam alle tariffe più convenienti
Dove Dormire ad Amsterdam

Dove dormire ad Amsterdam

Trovare hotel ad Amsterdam non è un problema, la città è preparata per accogliere al meglio ogni genere di turista, durante tutto l’anno. Che cerchiate un albergo a 5 stelle o un economico B&B, ad Amsterdam avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Tra e strutture che ci sentiamo di suggerire c’è il Lloyd Hotel, nel quale ogni camera garantisce un’esperienza unica e sempre diversa. Gli interni di questo albergo sono stati realizzati da designer ai quali è stata data la massima libertà. Si va da camere molto lussuose a soluzioni più semplici ed essenziali.

Oltre a offrire un soggiorno molto confortevole, l’hotel è un luogo amatissimo dagli appassionati d’arte, visto che vi vengono organizzate molto spesso delle mostre e altri eventi.

L’Hotel de Windketel è una location molto romantica, perfetta per chi viaggia con la propria metà. Questo albergo è ospitato in una torre svettante nel centro di Watertoreplein. In passato l’edificio era parte dell’acquedotto municipale. Il complesso dell’hotel è costituito da cinque stabili e si sviluppa su tre piani. La struttura è ricca di storia e oggi dotata di ogni confort. Attorno all’hotel c’è poi un bel giardino, nel quale rilassarsi dopo una lunga giornata passata a girare per la città.

Se cercate un’esperienza diversa dal classico albergo, perché non dormire in una houseboat? Ci sono case sull’acqua per ogni esigenza, come la Blue Wave Houseboat, situata lungo Costakade nel cuore del quartiere Oud-West.

Amsterdam ha tanti alberghi ricchi di storia e fascino, come l’Hotel Pulitzer, formato da 25 dimore storiche. L’albergo è apparso anche nel popolare film hollywoodiano “Ocean 12” con George Clooney e Brad Pitt, ed è stato inserito nella lista del libro “1.000 Luoghi da visitare prima di morire”.

Un altro albergo molto particolare è il The College Hotel, ospitato in una ex scuola ottocentesca nel cuore del quartiere Oud-Zuid. L’albergo è gestito dagli studenti dell’istituto alberghiero ed è stato scelto da star de calibro di Jamie Oliver, Fatboy Slim e Faithless.

In fine, se la moda è la vostra passione, vi segnaliamo The Exchange, sulla via Damrak. Gli interni di questo albergo sono stati ideati da studenti dell’Amsterdam Fashion Institute e tutte le sue 61 stanze hanno qualcosa di unico con cui sorprendervi. Ci sono addirittura camere ispirate alle celebri favole dei fratelli Grimm.

Prenota i migliori hotel di Amsterdam alle tariffe più convenienti

Il tuo Hotel ad Amsterdam



Booking.com

Offerte Speciali Hotel



Booking.com

Prenota il tuo volo

Ultimi Articoli su Amsterdam