+39 348 9906459

Lun - Sab 8.00 - 18.00 Domenica CHIUSO

Top

Una città sommersa dal lago: la scoperta in Turchia

I resti di una bellissima città sottomarina sono stati rinvenuti in Turchia: si stima che la cittadina risalga ad almeno tremila anni fa. A risolvere il mistero ci hanno pensato gli studiosi dell’università locale, la Van Yüzüncü Yil. Questa città sommersa apparteneva all’antico regno di Urartu, che intorno al 1000 a.c. si estendeva nell’odierna Siria fino al Caucaso. Più semplicemente, tremila anni fa, il Lago di Van non era così esteso e la città si trovava sulle sue sponde e non sul suo fondale. La scoperta ha comunque attratto moltissimi visitatori, curiosi di scorgere l’antica città sommersa dalle acque.

“Molti popoli e civiltà hanno stanziato nei pressi del Lago di Van – spiega Tahsin Ceylan, capo del gruppo di sommozzatori, – chiamavano il lago “mare superiore” e credevano nascondesse molti mister. […] Oggi andiamo a caccia proprio di quei misteri”. Con un discreto successo: oltre al castello il suo team ha ritrovato i resti di una nave turca affondata nel 1948, tombe dell’impero selgiuchide di mille anni fa e un pavimento di stalagmiti che si estende per 4 km quadrati.